Bonus Nido 2022

LEGGI SUBITO IL NOSTRO ARTICOLO AGGIORNATO SU BONUS ASILO NIDO 2022

Bonus Nido 2022: con l’entrata in vigore del nuovo assegno universale per i figli, il bonus asilo nido – ne abbiamo parlato qui andrà a decadere. La scadenza per poter richiedere il bonus nido 2021 è fissata per il 31 dicembre 2021.

La misura, tuttavia, possiamo già anticiparvi che verrà con molta probabilità confermata anche per il 2022 in concomitanza con l’arrivo dell’assegno unico.

Bonus nido 2022 prosegue?                                                                                                                             

Vediamo le novità riguardo al bonus nido.

La novità principale riguarda l’erogazione del bonus, che con molta probabilità non avverrà più per mano di INPS ma direttamente da parte degli stessi Comuni. Secondo ultimi rumors, Regioni e Comuni sarebbero già al lavoro per definire i bandi e le modalità di accesso al bonus relativo all’anno scolastico 2021-2022.

IMPORTANTE

Non ci sono ancora previsioni certe per una eventuale applicazione del bonus asilo nido nel 2022. Per conoscere nel dettaglio come le famiglie italiane potranno beneficiare del bonus nido anche nel 2022 rispetto al bonus attuale, bisognerà attendere le prossime settimane.

Hai già verificato a quali bonus/premialità/indennità hai diritto?

Bonus Psicologo 2022

Bonus Psicologo 2022

Bonus Psicologo 2022Bonus psicologo 2022 fino a 600 euro, firmato il 27 maggio 2022 il decreto attuativo. E arrivano tante mail a Sportello Mamme richiedendo informazioni dettagliate sul Bonus Psicologico non solo per la mamma ma anche per i papà. Che...

Modificare domanda Assegno Unico

Modificare domanda Assegno Unico

Modificare domanda Assegno UnicoModificare domanda Assegno Unico e universale (AUU): INPS ha comunicato che sono disponibili nuove funzioni nella procedura di invio delle domande per la richiesta di assegno unico universale, riconosciuto ai nuclei...

Bonus 200 Euro

Bonus 200 Euro

Bonus 200 EuroIl bonus da 200 euro previsto dal dl Aiuti destinato ai lavoratori subordinati, autonomi e pensionati, è stato ampliato alla platea dei percettori di reddito di cittadinanza e lavoratori domestici, sempre con reddito sotto i 35 mila euro.Si...