Bonus Asilo Nido

Il bonus asilo nido 2019 e’ uno dei diversi contributi rivolti al nucleo familiare e stanziati annualmente dallo Stato. Lo abbiamo incontrato per la prima volta nel 2017 con un tetto massimo di 1.000 euro di rimborso sia per i nidi comunali che quelli privati. Si tratta di un contributo che non è legato ne’ alla redditività nel nucleo familiare ne’ all’ISEE. Spetta a prescindere dalla situazione economica. Con l’ultima manovra finanziaria e’ stato disposto un aumento del tetto massimo di rimborso da 1.000 euro a 1.500 euro, stanziando quindi una rata mensile di circa 123 euro per le annualità 2019, 2020 e 2021.

Vediamo come funziona nel dettaglio il Bonus Asilo Nido 2019.

Sono due le modalità di accesso al contributo:

  • per il pagamento delle rette per la frequenza di asili nido pubblici e privati;
  • per forme di assistenza domiciliare in favore di bambini con meno di tre anni affetti da gravi patologie croniche (in questo caso è possibile ricevere il contributo di 1.500 euro in unica soluzione).

ll bonus asilo nido 2019, così come il contributo per il sostegno presso il proprio domicilio, potrà essere richiesto da tutti i genitori italiani, comunitari e stranieri in possesso di permesso di soggiorno con minori di età compresa tra gli 0 e i 3 anni. Nel caso in cui si intenda accedere al bonus asilo nido 2019 il richiedente dovrà indicare nella compilazione della domanda se l’asilo nido frequentato dal minore sia pubblico o privato autorizzato a segnalare oltre alla denominazione e al codice fiscale della struttura, anche gli estremi del provvedimento autorizzativo.

Nel caso di richiesta di contributo per l’assistenza presso il proprio domicilio è necessario presentare certificato medico del pediatra che attesti la grave patologia. La domanda per richiedere il bonus nido 2019 potrà essere presentata a partire dal 28 gennaio 2019. A compilare e presentare la domanda dovrà essere il genitore a cui è intestata la spesa e che ha realmente sostenuto il costo, oppure il genitore che dimora con il figlio e che risiede nello stesso Comune per il contributo all’assistenza domiciliare. Nelle domande di richiesta del bonus asilo nido per l’iscrizione al nido bisognerà indicare le mensilità relative ai periodi di frequenza scolastica compresi tra gennaio e dicembre 2019 per le quali si intende ottenere il beneficio. In questo modo si potrà prenotare l’assegno mensile e soltanto indicando i mesi di frequenza del nido sarà possibile allegare i documenti mensili richiesti. N.B: Nel caso in cui si intenda richiedere il bonus per mensilità ulteriori rispetto a quelle già prenotate, anche se in riferimento allo stesso minore, sarà necessario presentare una nuova domanda.

Modalità di presentazione della domanda Bonus Asilo Nido

Le modalità di presentazione delle domande Inps sono le seguenti:

  • WEB – Servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite PIN dispositivo, credenziali SPID o CNS attraverso il portale dell’Istituto;
  • Contact Center Integrato – numero verde 803.164 (numero gratuito da rete fissa) o numero 06 164.164 (numero da rete mobile con tariffazione a carico dell’utenza chiamante)( solo se si è titolari di pin dispositivi).
  • Enti di Patronato attraverso i servizi offerti dagli stessi.

Se si intende richiedere il bonus per più figli sarà necessario presentare una domanda per ciascuno di essi. Se vuoi avere maggiori informazioni sul contributo, conoscere i documenti necessari per la presentazione della domanda, oppure affidarti a noi per la compilazione della domanda senza stress e senza code tutto online in sole 48h, clicca il bottone in basso a dx e chatta con noi oppure acquista il servizio direttamente dal nostro shop 👉🏻Bonus Asilo Nido 

Richiedi Informazioni ora, risposta immediata!

4 + 14 =

Bando Nidi Gratis – Bonus 2021/2022

Bando Nidi Gratis – Bonus 2021/2022

Bando Nidi Gratis - Bonus 2021/2022Bando Nidi gratis - bonus 2021/2022 è il bando regionale per accedere alla misura e apre oggi lunedì 18 ottobre.“Nidi gratis” è la misura attraverso la quale Regione Lombardia, con uno stanziamento di 10 milioni di euro,...

Bonus Nido 2022

Bonus Nido 2022

Bonus Nido 2022Bonus Nido 2022: con l’entrata in vigore del nuovo assegno universale per i figli, il bonus asilo nido - ne abbiamo parlato qui -  andrà a decadere. La scadenza per poter richiedere il bonus nido 2021 è fissata per il 31 dicembre 2021.La...

Ferie in maternità

Ferie in maternità

Ferie in maternitàFerie in maternità, un tema abbastanza complesso. Vediamo di fare chiarezza prendendo come esempio la domanda che ci ha fatto Elisabetta, una delle nostre clienti.“Al termine della mia maternità obbligatoria, 1° settembre, ho iniziato a...